Crea sito

Welcome to: www.lucaniamia.altervista.org*** Nota: Le foto e i testi presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet, Wikipedia (Wikipedia e' liberamente editabile), Enciclopedie, liberamente tratte dagli organi di informazione,proprie o a me inviatemi e quindi valutate di pubblico dominio. Tutti gli eventuali diritti sulle immagini e testi appartengono ai legittimi proprietari. Se i soggetti o autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvedero' prontamente alla rimozione delle immagini o testi utilizzati. Il presente sito non e' a scopo di lucro, ma desidera solo la diffusione della conoscenza. Queste pagine pero' mi sono costate molta fatica intellettuale e manuale. Mi riservo i diritti di autore. Per apportare eventuali correzioni ho inserito una "Guestbook" se vuoi lasciarmi un messaggio come visitatore del sito. Questo sito viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Ideazione, realizzazione e Design di Gino Di Grazia.
*This is a site no profit.* © Copyright 2011. All Rights Reserved.* Idea, Implementation & Design by : Gino Di Grazia* Powered by : digrafic.creativity Contact, send mail to: lucaniamia@gmail.com





La Lucania

Trio "la ricotta", comici lucani

"La ricotta", insieme cabarettistico formato da Peppe Centola, Tonino Centola e Mario Ierace


 

Il trio potentino "la ricotta" ricostruisce situazioni esilaranti che fanno leva sul paradosso e sul nostro modo di essere "lucani". La Ricotta è il trio comico più scoppiettante apparso sulle scene italiane negli ultimi anni. Instancabili inventori di gag esilaranti, talentuosi produttori di battute irresistibili, i tre comici hanno assimilato con naturalezza le tecniche teatrali dei giganti della comicità italiana, investendole nella rivisitazione umoristica della società globalizzata del terzo millennio. Il loro è il punto di vista del finto ingenuo di provincia, alle prese con i mille impulsi e le infinite contraddizioni che è costretto a fronteggiare. Puntando tutto su velocità e ritmo, con una perfetta scelta dei tempi comici, La Ricotta lascia senza fiato dal troppo ridere. "La ricotta", insieme cabarettistico formato da Peppe Centola, Tonino Centola (originari di Campomaggiore, prov. di Potenza) e Mario Ierace (Campomaggiorese adottato per acclamazione dall’intera cittadinanza), nasce a Potenza nel 1987. Velocità, ritmo, perfetta fusione dei suoi elementi sono sicuramente il dato caratterizzante che permette a “La Ricotta” di arrivare a risultati di un assoluto e coinvolgente divertimento. I temi oggetto dell’indagine comica sono il luogo comune o il malcelato perbenismo provinciale. Il trio si compone grazie all'amicizia tra Peppino Centola e Mario Ierace, compagni di scuola, a cui si aggiunge Antonio Centola; si compone una formazione che oggi raccoglie consensi su tutti i palcoscenici italiani e si propone al panorama del cabaret come sicura promessa per il futuro. A parte qualche sporadica esperienza dilettantistica, pochi sono stati i contatti col mondo del teatro prima dell'inizio della carriera. Peppe Centola, infatti, faceva il broker assicurativo, Tonino, il fratello, il fisioterapista, e Mario Ierace faceva il fotografo. Le prime esperienze non sono certo entusiasmanti. In particolare loro stessi ricordano la prima esperienza pubblica, a Monticchio, in una festa di piazza in cui non raccolsero il successo sperato. Un flop iniziale, come lo raccontano gli stessi protagonisti, che aveva demoralizzato il trio, bisognoso di una iniziale iniezione di fiducia su cui non hanno potuto fare affidamento. A quella occasione è legato anche il singolare nome del gruppo, "La ricotta". Il loro repertorio, racconta Mario Ierace, era composto da diversi sketch sui prodotti alimentari e quando fu chiesto loro dal presentatore quale fosse il loro nome, venne d'istinto, in maniera sicuramente poco seria, buttata lì: "La ricotta". Furono presentati così, e il nome è rimasto per sempre. Il gruppo si caratterizza subito per uno stile assai personale nell'utilizzo del dialetto lucano, attraverso il quale riescono ad interpretare e, spesso, dissacrare le abitudini e le contraddizioni della società contemporanea. Sempre all'insegna della ricerca del luogo comune da cui prendere spunto, si distinguono gli spettacoli di maggiore successo: "Salviamo la faccia", "Il pesce puzza dalla testa", "E' un paesone ma è vivibbbile", che ha vinto il premio "Un palcoscenico esposto al Sud" nel 1994, e la produzione musicale "Biango Ricotta". Nel 1993, "La Ricotta" ha iniziato una collaborazione con Accademia Teatro lavorando con Pino Quartana. Per la stagione 1996/97 "La Ricotta" è stata selezionata per il casting dello "Zelig" di Milano. Nel 1997 partecipa alla seconda edizione del Festival di Cabaret tenutasi a Martina Franca (TA) arrivando secondi assoluti. Il '98 è l'anno della radio, dapprima con la trasmissione "Via Asiago, 10", in diretta su Rai Stereo Uno, condotta da Barbara D'Urso, e su Rai Stereo Due partecipando alla trasmissione musicale "Punto d'Incontro". La svolta, il salto di qualità, avviene nel 2000, quando il trio si impone come vincitore al Festival Nazionale "Cabaret Amore Mio"di Grottammare (in provincia di Ascoli Piceno). I tre ricordano di essersi trovati a partecipare su insistenza di alcuni conoscenti, non credendo assolutamente di poter raggiungere un così grande risultato. Fu il trampolino di lancio nel panorama nazionale. Dopo una collaborazione con Telenorba, per la realizzazione di una fiction insieme ad alti attori comici, a gennaio 2001 partecipa al festival di Saint Vincent (AO) "Bravo Grazie!", dove si è classificata al 5° posto. A luglio di quell'anno è a San Giorgio a Cremano, paese natale di Massimo Troisi, per partecipare al "Premio Troisi" di cabaret, aggiudicandosi il 1° premio. La consacrazione definitiva arriva nel 2002, con la vittoria della Champions League del cabaret: il primo premio al prestigioso festival di Saint Vincent. All'edizione 2003 della manifestazione, in onda su Raidue a Gennaio, "La Ricotta" ha fatto parte del cast della trasmissione al fianco dei presentatori Max Pisu e Valeria Marini.



Il Trio la ricotta.

Il Trio la ricotta.

Il Trio la ricotta.

Il Trio la ricotta: scuola di lucano

Made in sud 27/12/2012 - Esibizione di Giuseppe e Antonio Centola, Mario Ierace - Il Trio la ricotta.