Crea sito

Welcome to: www.lucaniamia.altervista.org*** Nota: Le foto e i testi presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet, Wikipedia (Wikipedia e' liberamente editabile), Enciclopedie, liberamente tratte dagli organi di informazione,proprie o a me inviatemi e quindi valutate di pubblico dominio. Tutti gli eventuali diritti sulle immagini e testi appartengono ai legittimi proprietari. Se i soggetti o autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvedero' prontamente alla rimozione delle immagini o testi utilizzati. Il presente sito non e' a scopo di lucro, ma desidera solo la diffusione della conoscenza. Queste pagine pero' mi sono costate molta fatica intellettuale e manuale. Mi riservo i diritti di autore. Per apportare eventuali correzioni ho inserito una "Guestbook" se vuoi lasciarmi un messaggio come visitatore del sito. Questo sito viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Ideazione, realizzazione e Design di Gino Di Grazia.
*This is a site no profit.* © Copyright 2011. All Rights Reserved.* Idea, Implementation & Design by : Gino Di Grazia* Powered by : digrafic.creativity* Contact, sendmail to: lucaniamia@gmail.com





La Lucania

Rosaria Barbarinaldi

Rosaria Barbarinaldi, architetto, poetessa e pittrice contemporanea lucana.


Rosaria Barbarinaldi nasce il 22 novembre del 1971 a Ferrandina, un piccolo paesino ricco di storia e tradizione, adagiato su una collina del Materano, dove vive fino alla maturità. Il padre, bravissimo intagliatore che con il legno riusciva a creare qualsiasi cosa, le ha senza dubbio trasmesso la passione per il viaggio e per l’arte. Fin dall'adolescenza mostra un profondo interesse per l'arte in tutte le sue forme. A Napoli si laurea in architettura, qui trai colori e i profumi del Golfo, tra il caos dei quartieri spagnoli, inizia a dipingere le sue emozioni e da' inizio al suo percorso artistico. Assolutamente libera da stilismi accademici, incessante sperimentatrice, utilizza tutte le tecniche pittoriche che indaga inizialmente aderendo alla pittura figurativa, prediligendo i ritratti e paesaggi. In seguito, si orienta verso un codice stilistico pervaso anche da accenti inconsci e onirici, soffermandosi in particolare sul valore del simbolo. Sono anni in cui traguarda una maniera espressiva più intimista, attenta alla poetica della simbiosi tra la natura umana e il suo destino, sospinta dai mutamenti dell’Io e travolta da accadimenti ineluttabili. L’arte è un percorso di vita indissolubilmente legato ad ogni sua necessità interiore: è in questo percorso che ritma il suo sostanziarsi. Rosaria Barbarinaldi – anche poetessa – è alla continua ricerca di un pathos emozionale che segni l’equilibrio tra essere e divenire. Oggi, essa stessa definisce la sua pittura “concettuale e introspettiva, tra il simbolismo e il surrealismo”. Artista materica, nel suo cromatismo si coglie un contralto di tratti accesi e soffusi insieme, sincretici, riuniti in una sinfonia che pur consapevole di una dimensione spaziale reale e presente, è infine trasfigurata nel mondo “sospeso”, senza tempo, dell’idealità. Nel 2013 riceve l’investitura Ufficiale di “Maestro d’ Arte” e il premio internazionale di arte “Apollo”, con la seguente motivazione: “per aver seminato, con le Sue scelte, applicate alle strategie interpretative contemporanee, la Gemma di una esclusiva quanto personale indagine, tesa alla individuazione di nuovi modelli di pensiero”. Considera la pittura e la poesia come “attimi di sfogo” che gli consentono di scaricare tutte le tensioni, i tormenti, la sua rabbia e il suo amore in un concentrato di tutte le sue emozioni. Attraverso la poesia e la pittura, interpreta e rappresenta cio' che la circonda da un suo punto di vista del tutto personale. Rosaria Barbarinaldi si occupa per lavoro e passione di architettura, per passione di pittura e poesia. Espone i suoi quadri con continuità in Italia e all’estero dal 2008, con un discreto successo. Sempre nel 2008 decide di pubblicare le sue poesie sul sito Scrivere. Ha avuto un discreto successo, ed ha avuto modo di conoscere altre persone con cui condividere questa sua passione, che si è concretizzata con la pubblicazione, insieme ad altri autori, di due libri: “San Valentino 2009,” pubblicato nel 2009, e “Addio Alda,” pubblicato nel 2010. Nel 2009 ha partecipato con una sua poesia alla redazione dell’antologia, “Una poesia per l’Abruzzo.” Il ricavato del libro è stato devoluto in beneficenza ad un orfanotrofio dell’Aquila. Nel 2012 ha partecipato insieme ad altri autori alla redazione dell’antologia, “Poeti di ...Versi (Vol. 2).” Nel 2013 ha pubblicato alcune delle sue poesie, insieme ad altri autori, nel libro, “Viaggi Di Versi,” recensito da Elio Pecora. Inoltre ha scritto molte poesie dialettali, che vogliono essere un omaggio a Napoli. Da una decina d' anni vive e lavora ad Episcopia (PZ), stupendo borgo medievale immerso nel parco del Pollino. Il suo motto in architettura è, “La materia prende forma dall’anima di chi dovrà viverla.” La sua idea di architettura è molto simile a quella di un poeta, di un artista, di uno scrittore, con la differenza che l’artista rappresenta il proprio mondo da un personale punto di vista. L’architetto rappresenta ed interpreta il punto di vista della committenza (nei limiti della decenza). La bravura dell’architetto ha sede proprio nella sua capacità di comprendere il gusto e il desiderio di chi gli sta di fronte. È questa sensibilità artistica che rende ogni suo intervento diverso da un altro progetto dei suoi colleghi architetti.



ITALIA IN ARTE PREMIO APOLLO 2013. Clicca per vedere il Video: Rosaria Barbarinaldi, intervistata da Michele Miulli.



Clicca per vedere il Video di una Poesia di Rosaria Barbarinaldi.



Alcune Poesie di Rosaria Barbarinaldi.




I profumi del Pollino
Inebrianti profumi esalano,
riempiono l'aria
satura di naturali delizie.


I gialli funghi
del Pollino
danzano
con i pomodori
con il rosso peperoncino
con la nobile maggiorana
con l'aglio e la salsiccia.


Il mestolo con delicatezza,
immerso in quest'orgia di sapori, volteggia
liberando vapori pregni
di antiche tradizioni.


Timide
le morbide orecchiette
si immergono
in questo sublime bagno
di odori.
Si girano
e rigirano per assorbirne l'essenza.


Un Rosso Superiore
di frutti rossi e amarena profumato....
....e buon appetito.





Frammento

Frammento Piccola creatura
dolce tenero frammento
infinito amore


Angelo senza ali
volo etereo
trasparente certezza


di Amore
il dardo
...colpisci i cuori profondendo soavità


di Orfeo
la lira
incanti...


contagia la tua voglia di sapere
di capire
dai speranza


...sei speranza





I tuoi occhi


I tuoi occhi I tuoi occhi...
stelle
che brillano
nella notte bruna


lampi
che illuminano buie situazioni


I tuoi occhi...
laghi infiniti
in cui perdersi
e
morire







Contatta la pittrice:


Rosaria Barbarinaldi
via roma,, 48/c
85033 - Episcopia PZ (Potenza - Basilicata, Italia)
Phone: 0973-659081 - 3395758688

Email: rosaria@barbarinaldi.com
Web: http://www.barbarinaldi.com